Seleziona una pagina

Arriva la bella stagione! Perché non circondarci di un po’ di colore anche in casa?
Anemoni, ranuncoli, tulipani, giacinti, primule, rami di ciliegio, margherite. La natura in questo periodo ci offre un capolavoro di colori. Basta solamente un po’ di inventiva e una buona manualità per combinare e realizzare delle composizioni vivaci, per dare un tocco di colore alla nostra casa o per creare un simpatico centrotavola.

I fiori rappresentano molto di più di una semplice decorazione, ci rivelano molto del carattere delle persone. Le combinazioni sono veramente tante, a partire dalla scelta del contenitore. Vasetti di latta, cestini in vimini, cassettine di legno, scatole dal sapore vintage, vasetti di terracotta, barattoli di vetro, vasetti in ceramica, cache- pot in tessuto, vasi in corteccia…

E poi fiori recisi, piantine aromatiche e officinalis, bulbi profumati da combinare in maniera spontanea ma composta per rappresentare la primavera in tutta la sua esplosione di allegria.
Per chi sceglie di sposarsi in questo periodo, la primavera è il momento ideale per scatenarsi con la scelta dei colori. In questa stagione moltissimi fiori sbocciano naturalmente e ciò permette agli sposi anche di risparmiare.

Dunque libero sfogo alla fantasia e grande impatto scenografico per le composizioni al centro del tavolo. La primavera oltre che la stagione dei fiori è anche quella degli ortaggi e della frutta.

Il connubio tra fiori, frutta ed ortaggi porta a composizioni dal carattere fresco e semplice ma allo stesso tempo raffinato e di buon gusto.
Ortaggi e camomilla, boccioli di rosa e ciliegie, fragole e fiori di pesco, limoni e margherite, lattuga e fiori di zucca e chi più ne ha più ne metta!!!